Alga spirulina: proprietà, usi e controindicazioni

Ricca di vitamine, sali minerali e microelementi preziosi per la salute, la spirulina è un’alga della specie Arthrospira platensisconsiderata.  Sapete perché fa bene?

Probabilmente l’avete già vista nei negozi specializzati in prodotti naturali. In genere la si trova sotto forma di compresse, capsule o di polvere di colore verde scuro. Se ora sono in molti a parlare delle proprietà benefiche dell’alga spirulina, sappiate che era già nota e utilizzata dagli Aztechi.

A renderla così speciale è il suo valore nutrizionale: contiene infatti proteine ad alto valore biologico, acidi grassi benefici , vitamine A, D, K e del gruppo B, ferro e calcio in alte percentuali, oltre a sodio, magnesio, manganese, iodio e potassio. Per la sua straordinaria ricchezza nutrizionale è considerata dalla FAO “alimento del futuro”.

Proprietà dell’alga spirulina
La spirulina ha proprietà antiossidanti, aiuta a mantenere efficienti il sistema cardiovascolare e il sistema immunitario. Contrasta l’azione dei radicali liberi, rallentando l’invecchiamento cellulare. Aiuta memoria e concentrazione. Dal potere energizzante, è perfetta quando ci si sente stanchi o spossati ed è un prezioso alleato per  chi pratica sport, in caso di convalescenza, nei periodi di forte stress o quando per un qualunque motivo si necessita di un maggior fabbisogno nutrizionale. Una buona notizia per chi è attento alla linea: la spirulina ha potere saziante un basso apporto calorico, a tutto vantaggio del mantenimento del peso forma.

Controindicazioni
Chi ha problemi di tiroide, chi assume farmaci anticoagulanti, chi soffre di malattie autoimmuni, chi è sensibile alla fenilalanina, è bene che eviti il consumo di spirulina.